Dopo un pò di anni di utilizzo sul campo posso tranquillamente affermare di aver testato in modo continuativo e approfondito questa meraviglia, quindi confermo la fama che precede il marchio Gitzo in quanto ha solidità e rifiniture e materiali adoperati nella costruzione.

Nel trasporto a spalla in abbinamento con Nitrotech N12 su terreni scoscesi, nonostante l’aumento di quasi 1 kg in più di peso della testa, non ho notato difficoltà, la percezione del peso è inferiore a quella reale. Con qualche accorgimento è possibile in fase di movimento stendendo solo una gamba a misura utile all’appoggio, effettuare dei tiri al volo. Il mono comunque rimane sempre più agile, come accennavo nelle prime impressioni che feci a suo tempo sul vecchio sito.

Migliorano notevolmente invece in abbinamento alla Nitrotech N12 i tempi di scatto lenti sono riuscito con un pò di tecnica escludendo completamente il vr del 600F4 su soggetti statici a utilizzare tempi incredibili fino ad 1/10° di sec, ottenendo immagini utilizzabili.

Parlare della rifinitura  e qualità costruttiva è superfluo elevatissima qualità che non ho trovato sugli altri brand tipo Benro, Siruy Etc etc…

Ho avuto conferma ora con il AFS- ED 600 F4VR G e D5, del suo rapporto peso portata davvero ottima secondo me già con questo set è inutile andare sulla serie 5 che, specie con l’avvento di ottiche di ultima generazione ben più leggeri, rimane secondo me destinata all’utilizzo in studio con uso di strumentazione pesante come banco ottico con dorsi , o per operatori video con RED etc. etc.. .

La modifica efficiente sul piattello che evita lo sgancio occasionale in caso di mancato serraggio della chiave. è stata una svolta rispetto alle serie precedenti

Il Kit di accessori per i piedini che di serie escono con puntali e gommini comprende anche le racchette per la neve, i puntali di serie sono davvero utili sui terreni argillosi e morbidi, mentre in un attimo si possono inserire o levare i gommini.

Anche le chiusure sono heavy duty con il sistema molto rapido di apertura è chiusura, anche se prendono fango sabbia etc, basta svitare e lavare il tutto e poi un filo di silicone spray o il grasso che esce in dotazione è risulta sempre perfetto. Unica appunto un paio di gommini del serraggio si sono spostati verso l’alto dalla loro sede ma con un pò di pazienza ho ripulito e rimessi a posto, ma vi assicuro che non lo tratto con cura.

sempre è solo con test sul campo per un parere “ al di fuori di ogni dubbio”.

By Michelangelo

Hits: 40

Leave a Comment