Con il passare del tempo, si sa che spesso molte possono essere gli avvenimenti che mutano o fanno si che progetti, idee e ambiziosi sogni,  che  son nati con scopo preciso , pian piano, trovano nuovo spirito e possono evolversi, ho addirittura cambiare veste e rinnovarsi., e così è stato, anche per  “Wild photo campus”, che da questo mese,  abbandona la veste associativa è diventa un proggetto fotografico, é stata un avventura condivisa con amici più o meno vicini e che ringrazio, ma come appunto detto sopra è giunto il tempo che questa veste, abbia delle prerogative del tutto personali, sto rivedendo molte cose è mi son reso conto che come i testi più affascinanti e coinvolgenti  letti fino in fondo, tutto ad un fiato, la mia  fotografia  sarà da oggi in poi un cammino che porterà con se diversi cambiamenti.

Con qualcuno dei compagni di questa avventura rimane un legame unico è che avrà un suo spazio, in questo ed altri progetti.

Anche la veste grafica del sito ha ora una nuova visione con alcune sezioni in cui è possibile interagire con me tramite post da blog e uno spazio più approfondito,  sui racconti di viaggio, articoli  e test delle attrezzature più ampi e come sempre del tutto personali. Nella sezione Campo base troverete spero delle utili novità una seri di articoli in cui spiego come adopero e creo gli accessori complementari, tipo capanni, allestimenti veicolo, e diverse cosette che con un pò di tempo spero di concludere.

Tra le altre novità è arrivata anche una nuova compagna di viaggi,  che con il tempo anch’essa sarà pronta ad accompagnarmi in nuovi luoghi da scoprire e rivederne magari altri già visti con altra luce.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *